WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Tuesday April 25th 2017

MASADA n° 1835 5-3-2017 IL GIGLIO MALIGNO

MASADA n° 1835 5-3-2017 IL GIGLIO MALIGNO
Blog di Viviana Vivarelli

Ultim’ora. Alfredo Romeo confessa: “Con Tiziano Renzi ero sottoposto ad abuso di cognome, la tangente per babbo Renzi doveva essere doppia perché c’era anche il figliolo premier.”
(Ah già, ma noi aspettiamo sereni la prescrizione della magistratura! Come dice Romano: “Pensiamo alle polizze, piuttosto!)
.
Viviana
E così Romeo e Tiziano Renzi si ritrovavano in una bettola ‘per pregare’??!! Perché, secondo l’avvocato, “erano uniti da una comune militanza religiosa”!!!
Che culto era? SANTA MASSONERIA??
.
Harry Haller
Oh, me ‘i immaggino, ‘nginocchiati a recita’ er “Padre Nostro che se’ a Regina Coeli…..”
.
Giuseppe Stelluti
Il bomba prende un tizio senza requisiti e competenze e lo mette a capo dell’ufficio gare di Consip così da far assegnare le gare agli amici degli amici dietro qualche mazzetta da 100.000 euro.
Oggi il tizio sta cantando come un canarino e il bomba parla di accerchiamento della magistratura
(altro…)

MASADA n° 1834 3-3-2017 TRAVAGLIANDO

MASADA n° 1834 3-3-2017 TRAVAGLIANDO
Blog di Viviana Vivarelli

Amici suoi – Devitaliziamoli – La la Renz – Per chi stona la campana- Ecco le sette verità per demolire Mani pulite – La ragione ha torto –

Dire che sono una fan di Travaglio è poca cosa. Non lo considero il migliore giornalista italiano. Lo considero l’unico.

Citazioni da Marco Travaglio:

La Costituzione è molto più avanzata dell’Italia e di noi italiani: è uno smoking indossato da un maiale.
.
Quando uno si informa è molto più difficile prenderlo per il culo.
.
È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un evasore passi per le porte di un carcere.
.
Se in America il giornalismo è il cane da guardia del potere, in Italia è il cane da compagnia. O da riporto.

.
C’è chi nasconde i fatti anche a se stesso perché ha paura di dover cambiare opinione.
.
Antipolitica è dire «ce lo chiede l’Europa», ma se poi l’Europa ci chiede la legge anticorruzione, allora l’Europa si faccia i cazzi suoi.
.
Raccomandati, riciclati, condannati, imputati, ignoranti, voltagabbana, fannulloni del nuovo Parlamento.
(altro…)

MARZO

Occhi inzaccherati
lustrati da sbadigli,
il caffè lo prepara il ghiro
il merlo ha già pranzato
(altro…)

MASADA n° 1833 23-2-2017 DI UBER E ALTRI ORRORI

MASADA n° 1833 23-2-2017 DI UBER E ALTRI ORRORI
Blog di Viviana Vivarelli

La post realtà – Uber. Multinazionali. Tassisti e altri lavoratori angariati- Lo Stato depredato dagli squali del potere economico – La globalizzazione è la morte di ogni futuro – E i poveri? Che mangino briosce! – La scissione del Pd è l’atomo delle scissioni– Il controverso stadio della Roma – Di Maio e la Berlinguer –

IL NON PRIMATO DELLA REALTA’
Questa gente sogna. Crede di essere vera. Ma vive in un castello che si sono costruiti insieme. Con le loro bugie. Hanno intessute milioni di bugie tra loro, come una specie di matrix collettiva E le credono vere. Le abitano come un castello. Sono fieri e pomposi nel loro castello. Sbriluccicanti. Credono che sia la maggiore di tutte le ricchezze. Un possesso assoluto. Invidiabile. Sono pronti a difenderlo coi denti. Ma è solo un castello di bugie. Fumoso ed etereo come tutte le bugie che hanno detto. Inventato. Per costruirlo. Per costruirsi. A scapito della realtà. Nel castello si agitano, confabulano, tramano, fingono scaramucce, unioni impossibili, orgasmi contro natura, girovagano prigionieri, come in un labirinto, di cui si credono signori. Riescono anche ad afferrare qualcuno e a portarlo con loro. Nel castello. Giornalisti, dozzinali, servi, clienti, qualche illuso, contadini che hanno perso la strada di casa, mezzadri, faccendieri, figli di buona donna e allocchi.
E intanto che si aggirano nei corridoio impossibili, nelle aule sepolcrali, il castello si stacca a poco dalla realtà. Veleggia. Come un’enorme mongolfiera. S’innalza. Perde ogni direzione. Abbandona la Terra. E il primo vento se lo porta via. Nel Paese del mai e poi mai. Oltre la terra di nessuno. Oltre la stratosfera. Mentre la Terra reale diventa sempre più piccola all’orizzonte. Sempre più lontana.

(altro…)

ACQUISTI COMPULSIVI

Piccoli acquisti ogni giorno
punti e virgole all’irrequietudine
nuovi cartelli stradali
letti a modo proprio
alle speranze perse
a giocare a nascondino
(altro…)

LUNGOMARE A FEBBRAIO

Salutano le palme
mosse dal vento sul lungomare
risponde un cartone da pizza
un gatto che ha licenziato il padrone
e la borsetta di una prostituta
(altro…)

MASADA n° 1832 20-2-2017 I POLITICI DELLO SFASCIO

MASADA n° 1832 20-2-2017 I POLITICI DELLO SFASCIO

Italia ultima in Europa. Grazie a Renzi abbiamo doppiato anche la Grecia – Come mai le altre economie europee vanno meglio della nostra – Sic transit gloria Renzi – Il Prof. Domenico De Masi: l’avanzata della miseria – Scomparsa della sinistra – Morte della Grecia – Vittorio Feltri – Attacco sessista di Libero alla Raggi – E’ stato firmato il CETA- 10 strategie della manipolazione mediatica- Tutte le sfumature della sinistra

Di tutto restano tre cose:
la certezza che stiamo sempre iniziando,
la certezza che abbiamo bisogno di continuare,
la certezza che saremo interrotti prima di finire.

Pertanto, dobbiamo fare:
dell’interruzione, un nuovo cammino,
della caduta un passo di danza,
della paura una scala,
del sogno un ponte,
del bisogno un incontro
.

Il bello di questa poesia è che è di Fernando Sabino, il brutto è che Renzi l’ha fatta sua. citandola al congresso, anche perché lui di incontri non ne fa con nessuno. Le citazioni non finiscono qui. Anche la frase “La scissione ha le sue ragioni che la ragione non comprende’, è una estrapolazione di una famosa frase di Pascal “Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non comprende”. Un tempo Renzi aveva come ghost writer la signorina Andrea Campolongo, una grecista, (quella della ‘generazione Telemaco) che gli scriveva slogan e twitter e che se ne andò sbattendo la porta perché Renzi non la pagava. Oggi chi è che ha preso il suo posto? Certamente qualcuno con una buona preparazione umanistica e a cui piace la poesia e la filosofia.
.
Congresso Pd. Più non avevano niente da dire, più gridavano forte per dirlo.
(altro…)

NUOVE ICONE

Prima i poveri speravano
ambito premio celeste
ora, che qualcuno muoia
e meno dividenti a briciole
(altro…)

QUARTIERI

Camerieri a grilletto
fabbricanti d’ossequi
e commesse frigo
di denti a parentesi
in turbine domata
(altro…)

CODA D’INVERNO

Affetta le nuvole
il sole con le sue spade dorate
poi le affila sui rami
e pulsa la clorofilla
su brufoli verdi
(altro…)

 Page 5 of 727  « First  ... « 3  4  5  6  7 » ...  Last » 

Ultimi articoli

MASADA n° 1847 25 aprile 2017 UN PAESE SPACCATO IN DUE

MASADA n° 1847 25 aprile 2017 UN PAESE SPACCATO IN DUE Blog di Viviana Vivarelli 25 aprile, festa della Liberazione [Read More]

MASADA n° 1846 20-4-2017 LI PONTACCI TUA

MASADA n° 1846 20-4-2017 LI PONTACCI TUA Blog di Viviana Vivarelli Sei ponti crollati in 7 mesi – Il mondo del web [Read More]

MASADA n° 1845 18-4-2017 UNA SPIRALE DI IMMORALITA’

MASADA n° 1845 18-4-2017 UNA SPIRALE DI IMMORALITA’ Blog di Viviana Vivarelli Un pesce di nome Zanda – Report: i [Read More]

POLLAI UN TEMPO

Nel pollaio,la vecchia dinoccolata,arcigna e felice col finto broncio alla fortuna a non volerla sfidare, raccoglieva [Read More]

MASADA n° 1844 13-4-2017 GUERRA E AFFARI

MASADA n° 1844 13-4-2017 GUERRA E AFFARI Blog di Viviana Vivarelli Domenica delle Palme – Dalla scrittura a internet [Read More]

Top 10

aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivi

Who's Online

  • 0 Members.
  • 8 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano