WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Saturday April 29th 2017

Manifesto

Il pensiero intellettuale come movimento rivoluzionario della nuova sinistra.

Lo scopo fondatore di fuoriradio è quello di essere benzina per menti armate d’intelletto e pensiero critico.
Il vietarsi costantemente di chiudere gli occhi di fronte al mondo liofilizzato che ci vogliono servire; il combattere costante, senza tregua né trincea alla ricerca della verità per sbatterla contro l’informazione dominante.
Fuoriradio vuole e deve essere movimento artistico prima che politico: per condividere bellezze di arte e sofferenze di regime, perché l’arte è zucchero per comunicare dove altri lanciano solo fiele.
Vuole essere movimento antiglobale contro le omologazioni delle arti e nella fiducia del ritrovamento-riesumazione delle nostre caratteristiche etniche e sociali; arte nella differenza: anche nell’alchimia ma mai nella inutile commistione.
Vuole essere bandiera d’arte estesa, non rinchiusa né nei cortili letterari né nelle pinacoteche o nei cinema. Vuole essere arte di servizio: non al potente ma a chi soffre; a chi necessita di comunicazione reale e non falsata; a chi ha speranza in un mondo migliore.
E’ispirata agli ideali della Sinistra Italiana, troppo spesso confusi/omologati con quelli del comunismo russo;
E’ costruita per le persone: mai sarà assoggettata a semplice recinto di partito.
E’nata per lottare, come dice la frase introduttiva, contro tutta la merda che ci circonda.
Coloro che vorranno aderire tengano ben presente questo scritto: è uno scritto di impegno artistico, politico e sociale.
E’ l’impegno formale a gestire una propria condotta leale nei confronti dei lettori del sito e nei confronti delle idee che esso rappresenta. Il fondatore ed i pochi che decideranno di seguirlo saranno inflessibili: nulla che non lasci un dono d’arte sarà considerato tale.
Nessuna amicizia o pubblicazione automatica; se non avete da comunicare nulla avete milioni di posti dove farlo.
Qualora nonostante ciò foste ancora così ostinati da voler partecipare bene: facciamo della strada insieme e speriamo di farla bene.

Ultimi articoli

MASADA n° 1847 25 aprile 2017 UN PAESE SPACCATO IN DUE

MASADA n° 1847 25 aprile 2017 UN PAESE SPACCATO IN DUE Blog di Viviana Vivarelli 25 aprile, festa della Liberazione [Read More]

MASADA n° 1846 20-4-2017 LI PONTACCI TUA

MASADA n° 1846 20-4-2017 LI PONTACCI TUA Blog di Viviana Vivarelli Sei ponti crollati in 7 mesi – Il mondo del web [Read More]

MASADA n° 1845 18-4-2017 UNA SPIRALE DI IMMORALITA’

MASADA n° 1845 18-4-2017 UNA SPIRALE DI IMMORALITA’ Blog di Viviana Vivarelli Un pesce di nome Zanda – Report: i [Read More]

POLLAI UN TEMPO

Nel pollaio,la vecchia dinoccolata,arcigna e felice col finto broncio alla fortuna a non volerla sfidare, raccoglieva [Read More]

MASADA n° 1844 13-4-2017 GUERRA E AFFARI

MASADA n° 1844 13-4-2017 GUERRA E AFFARI Blog di Viviana Vivarelli Domenica delle Palme – Dalla scrittura a internet [Read More]

Top 10

aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivi

Who's Online

  • 0 Members.
  • 3 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano