WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Monday September 25th 2017

DIRCEU JOSE’ GUIMARAES

Ballava il valzer col pallone
poi fulmineo passava al tango
guardava la porta
e violento col sinistro
lo calciava a effetto
e questo prima d’arrivare
si ricordava delle danze
virava a sorteggio
e il portiere lo perdeva di vista
fino a ritrovarselo alle spalle

Era lui l’allenatore di se stesso
e quando non si piaceva cambiava
squadra e città,forse anche i sogni
il pubblico deluso ma lo capiva
era uno spirito libero
e la sfera di cuoio,il mondo
con cui giocava ad ingannarlo

Dirceu era affidabile
ma solo nel tempo che aveva promesso
lui amava gli addii fermi sui ricordi giusti
per avere quell’agro dolce
che solo la nostalgia sa generare

Lo chiamavano la formica
non si fermava mai
e portava a vela d’ogni approdo
sempre una foglia

Nei suoi infiniti andirivieni
un giorno sull’asfalto
gli fermarono bruscamente la vita

La stampa parlò poco di lui
il nomade coi capelli a rosa dei venti
era sempre andato via
poco prima di farsi amare
———————————————
Da:Soste Precarie
www.santhers.com

  • Unique Post

Leave a Comment

Della stessa categoria

SUBBUGLI DI PACE

Il cielo,pattumiera di sogni le stelle i netturbini in livrea e la luna la loro ditta appaltatrice Unique Post [Read More]

CIELO ROVENTE

Faceva così caldo che il diavolo s’affacciò da un vulcano disse è meglio sotto e se ne ritornò agli inferi [Read More]

CALURA DI GIUGNO

Il caldo arrostisce le cicale qualcuna emette canto d’aiuto e disturba il sonno degli alberi col fogliame [Read More]

VENTO IMPARZIALE

Il vento mischia le carte illude di cambiare destini ma vortica solo il dolore Unique Post [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 4 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano