WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Monday January 22nd 2018

VECCHI A PRIMAVERA

Dove non arrivano i berretti
mani a prolungare l’ombra
e le ciglia a balaustre rotte
s’oppongono alla luce

Ogni tanto scoperchiano pelate
e grattano pensieri pigri,
desti dal torpore
dondolano l’amaca dei ricordi

Puntano col bastone il sole
dubbiosi a inchiodarlo al cielo
o a impaurirlo a vederlo correre
poi lo bannano con gli occhiali

Seguono il volo delle rondini
e con le traiettorie
disegnano terre perse
nella guerra dei sogni

Coi piedi pettinano l’erba
contano ciuffi anni alle spalle
e coi fili quelli che possono andare avanti
col calco firmano l’armistizio col dubbio

Passano donne
crac di schiene raddrizzate
col gozzo le affogano nel vino
fradice le sputano sul selciato
le coprono con pelle di parole

Maledicono i rumori
frustano i discorsi
appesi alla memoria
cadono nel ricominciare
e una bestemmia tenta
di accenderli con umide parole
——————————————
Da:Quando Gli Alberi Si Rifiutano Di Ospitare Le Foglie
www.santhers.com

  • Unique Post

Leave a Comment

Della stessa categoria

POETI

I poeti non vanno mai in pensione e quando il tempo ce li manda vivono a cottimo forfettario Unique Post [Read More]

PASSERA PASSERA’

Boccheggiante in entusiasmo d’apertura d’ali ai primi caldi dei dì di primavera,oh! tu vanitosa illibata [Read More]

DICEMBRE

Cover di stelle replicano cieli bassi elettrizzano desideri retroattivi all’ennesimo rimando Unique Post [Read More]

ANONIMA SERA

Il domani un giornale già letto il presente sbadigli che giocano a scacchi Unique Post [Read More]

TRAME DOPO LA TEMPESTA

Si scongelano le trame s’involano i respiri pipistrelli appesi sotto l’arcobaleno gobba del diavolo ad [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 12 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano