WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Wednesday November 22nd 2017

PISOLO E PAGLIAVECCIA

Titino pisolo alias jungioriglio
veloce come coniglio
mai ascoltava consiglio
e finì in un cespuglio

Intervenne Pagliaveccia
con la fronte sudaticcia
a ogni parola pasticcia
soprannominato salsiccia

Cercò di liberarlo dalle spine
s’avventò con goffaggine
ma non era sua abitudine
essendo di grande oziosaggine

Cadde come un salame
complice un brecciame
rotolò nel fasciame
di fitte spine e fogliame

Si mise forte a urlare
ma riuscì solo a stonare
fino solo flebile a vociare
poi nel fosso a sondare

Pisolo era pieno di spine
mentre il dolore a culmine
accennava a zoppaggine
e nei paraggi solo una rondine

Passarono due carabinieri
salvarono i due avventurieri
ma il maresciallo Pece Rizieri
li scambiò per due bracconieri

Li rinchiusero in serraglio
a mangiar cipolla e aglio
qualcuno pensò a un abbaglio
fin quando i due emisero un raglio
——————————
Da:Poesie Cialtrone
www.santhers.com

  • Unique Post
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DICEMBRE

Cover di stelle replicano cieli bassi elettrizzano desideri retroattivi all’ennesimo rimando Unique Post [Read More]

ANONIMA SERA

Il domani un giornale già letto il presente sbadigli che giocano a scacchi Unique Post [Read More]

TRAME DOPO LA TEMPESTA

Si scongelano le trame s’involano i respiri pipistrelli appesi sotto l’arcobaleno gobba del diavolo ad [Read More]

PIOGGIA BATTENTE

Illuminata dai fari la pioggia battente, pepite rimbalzante al cumulo di ladri frettolosi e veloci le macchine al [Read More]

IL SORRISO

E’ Passepartout dell’anima per commettere furti che occhi avallano e non vedono Unique Post [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 8 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano