WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Saturday January 20th 2018

EPITAFFIO – LO SPAZZINO

Mi uccisero quelle grappe
alle quattro del mattino,
per trent’anni
ogni giorno lessi coi rifiuti
vite segrete del paese
sapete i rifiuti brutta copia,
raccontano la storia d’ogni casa,
ad esempio un osso
ancora leccornia per tanti
o può deludere anche un cane
-Ora qui giaccio
biblioteca del peggio
da vivo additato ubriacone
ma io bevvi per parlare con le stelle
dell’unico amore
che mi confuse tra i rifiuti
e mi rifiutò
-Non c’è mai omaggio floreale
su questa lapide forse perché
raccolsi tanti fiori secchi
e tutti mi considerano
becchino del loro tempo che durarono
in omaggio a lieti eventi
che non si ripeterono
-Oh! vento,porta un seme
su quest’incuria
forse nascerà licenzioso a dediche
..rigoglioso un fiore
……………..amen………
Acheronte Frusciacarta
———————————
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com

  • Unique Post
Previous Topic:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

POETI

I poeti non vanno mai in pensione e quando il tempo ce li manda vivono a cottimo forfettario Unique Post [Read More]

PASSERA PASSERA’

Boccheggiante in entusiasmo d’apertura d’ali ai primi caldi dei dì di primavera,oh! tu vanitosa illibata [Read More]

DICEMBRE

Cover di stelle replicano cieli bassi elettrizzano desideri retroattivi all’ennesimo rimando Unique Post [Read More]

ANONIMA SERA

Il domani un giornale già letto il presente sbadigli che giocano a scacchi Unique Post [Read More]

TRAME DOPO LA TEMPESTA

Si scongelano le trame s’involano i respiri pipistrelli appesi sotto l’arcobaleno gobba del diavolo ad [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 6 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano