WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Friday June 23rd 2017

FEMMINICIDIO

Le piante appassiscono
nell’odio gelido rovente
i quadri se la prendono coi chiodi
che mai piegano la testa
poi trasudano sulla tela
come a voler sputare
su qualsiasi mano
li condannò a guardare

Le stanze s’abbracciano
si negano ai corridoi
viali al dolore

Occhi rovesciati,finestre
chiuse al mondo
aperte all’aria tesa
cuoio affila coltelli
di maschere gelose,
sventrano ricordi

Da sfinita carica
a strazio di veglia
d’orologio a cucù
l’ultima voce
mentre fuori l’ambulanza
fa l’appello a se stessa
—————————-
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com

  • Unique Post
Previous Topic:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

LUGLIO

-Le foglie diventano adulte sgomitano per aliti e sole -l’erba secca nausea di greggi -i torrenti lanciano fili a [Read More]

OSCURE TRAME

Segnali di fumo di pantegane troppo grandi per gli artigli affilati del gufo che canta presagi filigranati contati da [Read More]

PRIMIZIE DI SPIAGGIA

Un vecchio pelandrone con più rughe che capelli mette una tagliola per la bionda Svedese ma vi finisce un migrante [Read More]

INCONSISTENZA DEL TEMPO

La notte è il sonno del giorno che spegne la luce è non è misura del tempo che non esiste Unique Post [Read More]

RECIDIVITA’ (Aforisma)

Ci sono quelli che tentano più volte con ogni mezzo farsi raccomandare e o per avverso fato o inadatto approccio [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 5 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano