WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Saturday October 21st 2017

31 DICEMBRE

Bevono
come cani
a fine corsa
arresi a una lepre

Guardano il cielo
pieno di carboni accesi
che circondano
una falce senza manico
la luna
ormai priva di misteri
con le sue favole sbranate
dalle verità
..è mezzo occhio di un pirata
che baratta il bottino
di elettriche coscienze
e illumina rancori
rovesciati sul dorso
di parole senza senso
mentre l’orologio
con due lancette
in un amplesso
sul numero dodici
compiacente
fa dal letto al tempo

Mille spari
frantumano l’esilio
dei timpani
si spezzano sogni
appena costruiti nei disagi
e salutano il vino
in mille spruzzi scuri
accolti nella placenta
delle tenebre

Un altro anno
fa da ponte
a cadaveri ambulanti
che barcamenandosi vanno
verso il non ritorno
———————-
Da:Soste Precarie
www.santhers.com

  • Unique Post
Previous Topic:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DIRCEU JOSE’ GUIMARAES

Ballava il valzer col pallone poi fulmineo passava al tango guardava la porta e violento col sinistro lo calciava a [Read More]

SUBBUGLI DI PACE

Il cielo,pattumiera di sogni le stelle i netturbini in livrea e la luna la loro ditta appaltatrice Unique Post [Read More]

CIELO ROVENTE

Faceva così caldo che il diavolo s’affacciò da un vulcano disse è meglio sotto e se ne ritornò agli inferi [Read More]

CALURA DI GIUGNO

Il caldo arrostisce le cicale qualcuna emette canto d’aiuto e disturba il sonno degli alberi col fogliame [Read More]

VENTO IMPARZIALE

Il vento mischia le carte illude di cambiare destini ma vortica solo il dolore Unique Post [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 12 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano