WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Wednesday November 22nd 2017

IL VENTO

Ricordo il vento
nella campagna
che trasportava pagliuzze di fieno
e foglie ribelli
Seduta su un tappeto improvvisato
sopra l’erba umida di rugiada
a scrutare il cielo
e le nuvole che danzavano
sbarazzine come piccole fate
vestite di bianco
E da bambina
che ero
chiesi che aspetto avesse
il vento
che tutto spazzava
che tutto scompigliava
e faceva correre
nell’aria
Mia madre mi rispose
che il vento aveva
l’aspetto di mio padre
un uomo grande
e appesantito
dalle fatiche
della terra
con lo sguardo buono
e dolce
che solo un padre può avere
Da allora il vento
ha il suo volto
ed è lui
che soffia scanzonato
tra i miei capelli…

  • Unique Post

Leave a Comment

Della stessa categoria

DICEMBRE

Cover di stelle replicano cieli bassi elettrizzano desideri retroattivi all’ennesimo rimando Unique Post [Read More]

ANONIMA SERA

Il domani un giornale già letto il presente sbadigli che giocano a scacchi Unique Post [Read More]

TRAME DOPO LA TEMPESTA

Si scongelano le trame s’involano i respiri pipistrelli appesi sotto l’arcobaleno gobba del diavolo ad [Read More]

PIOGGIA BATTENTE

Illuminata dai fari la pioggia battente, pepite rimbalzante al cumulo di ladri frettolosi e veloci le macchine al [Read More]

IL SORRISO

E’ Passepartout dell’anima per commettere furti che occhi avallano e non vedono Unique Post [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 9 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano