WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Saturday January 20th 2018

FLASH DALLA FINESTRA

Mano che sorregge il mento,
osservo dalla finestra
vedo sfrecciare una pattuglia della finanza
sicuramente a caccia di imboscati Statali

In cielo la luna pare una torcia di Polifemo
che si sta esaurendo e penso ai poeti stanchi
impegnati a scrivere solite cose struggenti
di amori ciechi su ogni realtà

Più in là il figlio del dottore,plurilaureato
ha messo le catene alla macchina
ma non alle ruote motrici
e ora gira a vuoto sul ghiaccio
penso gli ci vorranno altre due lauree
per avere in mano la situazione

Si ferma la macchina di un cliente
e patteggia il prezzo con una prostituta
dal labiale capisco che non vuole pagare l’iva
e inoltre insiste nel detrarre alla prestazione
il tempo del viaggio all’albergo

Un vecchio va raccogliendo cicche di sigarette
le mette nel cappello ma passano due drogati
di ritorno da qualche chiesa sconsacrata
e glie le rubano,lui inveisce,poi si calma
e piscia sulla macchina del tabaccaio
forse perché non gli fa credito
e se la passa bene vendendo vizi

La signora Apollonia,al terzo piano
collezionista di specchi addomesticati,
ladra dei suoi anni nascosti sotto il letto,
dietro una tenda mossa da respiri,
si spoglia con arte e s’abbevera
d’occhi di topi smunti interpreti d’ombre Cinesi

Non sento le voci ma vedo marionette
di casa Masalà ,mosse da fili di mani sbagliate
minacciose schivano dischi volanti,forse piatti o padelle

Due cani maschi,orfani di padrone
tentano di arrangiarsi a copulare sotto occhi di bambini
che sbigottiti l’additano credendo stiano
giocando a cavalluccio,poi interviene un padre
e li prende a cinghiate e si dileguano abbaiando

Depresso mi dico,che cialtronaggio in giro
accendo il sigaro e in due nuvole di fumo
vedo il diavolo che sorride al mio falò di tabacco
credendo sia in suo onore ma l’angelo
m’appare sulla spalla,tossisce e dice
meriti di stare lassù e mira col dito il cielo
———————————————
Da:Poesie Cialtrone
www.santhers.com

  • Unique Post

Leave a Comment

Della stessa categoria

POETI

I poeti non vanno mai in pensione e quando il tempo ce li manda vivono a cottimo forfettario Unique Post [Read More]

PASSERA PASSERA’

Boccheggiante in entusiasmo d’apertura d’ali ai primi caldi dei dì di primavera,oh! tu vanitosa illibata [Read More]

DICEMBRE

Cover di stelle replicano cieli bassi elettrizzano desideri retroattivi all’ennesimo rimando Unique Post [Read More]

ANONIMA SERA

Il domani un giornale già letto il presente sbadigli che giocano a scacchi Unique Post [Read More]

TRAME DOPO LA TEMPESTA

Si scongelano le trame s’involano i respiri pipistrelli appesi sotto l’arcobaleno gobba del diavolo ad [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 6 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano