WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Wednesday September 20th 2017

EPITAFFIO 333

Qui giace l’Ispettore La fratta,
nelle mie vesti in lumi
e allori conclamati
segugio d’infinite tracce
tra infinite insidie
risolsi tutti i casi tranne uno
-scovare un imboscato Statale
o meglio dopo anni lo trovai
e m’accorsi con tristezza
che nessuno avrebbe creduto
l’immane sforzo in un tempo
esageratamente lungo
e poi tutti avrebbero detto
se per un caso così semplice
ha fatto giganteschi sforzi
figuriamoci a trovare un assassino
e mi avrebbero dato del vecchio
offuscando,cancellando la mia fama
costruita in anni di duro lavoro
allora decisi d’imboscarmi anch’io
pensionato tra i pensionati
anonimo ai giardini pubblici
e spesso feci colazione
con l’ormai inseparabile
compagno Statale
l’unico imboscato tra i morti
che porta su questa lapide
imboscata tra rovi e marmi
….qui qualche fiore
invisibile ai passanti
————————————–
Da:Poesie Cialtrone
www.santhers.com

  • Unique Post
Previous Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DIRCEU JOSE’ GUIMARAES

Ballava il valzer col pallone poi fulmineo passava al tango guardava la porta e violento col sinistro lo calciava a [Read More]

SUBBUGLI DI PACE

Il cielo,pattumiera di sogni le stelle i netturbini in livrea e la luna la loro ditta appaltatrice Unique Post [Read More]

CIELO ROVENTE

Faceva così caldo che il diavolo s’affacciò da un vulcano disse è meglio sotto e se ne ritornò agli inferi [Read More]

CALURA DI GIUGNO

Il caldo arrostisce le cicale qualcuna emette canto d’aiuto e disturba il sonno degli alberi col fogliame [Read More]

VENTO IMPARZIALE

Il vento mischia le carte illude di cambiare destini ma vortica solo il dolore Unique Post [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 9 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano