WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Saturday August 19th 2017

AFORISMI- SE TRA MA E SE

-Se ai maiali crescesse la barba
migliorerebbero la loro reputazione
-Se gli asini avessero un po’di ironia dei cani
li si confonderebbe coi loro padroni
-Se le pecore imparassero a sparpagliarsi
avrebbero più prestigio del popolo
ed esalterebbero l’individualismo intellettuale
-Se le galline imparassero a star zitte
andrebbero loro a miss italia e non le oche
-Se non ci fossero ruffiani,galoppini
regnerebbe la monarchia e mai partiti politici
-Se i preti potessero sposarsi,si svuoterebbero chiese
e stracolmi di fedeli i seminari religiosi
-Se il lavoro nobilitasse l’uomo
tutti i poveri avrebbero titoli nobiliari
–Se gli uomini avessero unico colore di pelle
i razzisti se la prenderebbero con gli animali
e di conseguenza con chi in varietà li detiene
-Senza gli statali oggi non ci sarebbero viadotti
i week end si perderebbero nell’aggirare ostacoli
-Se non ci fossero i poeti,l’ozio sarebbe
considerato pericolosa malattia da debellare
-Se qualche prestigioso stilista firmasse una zappa
abbonderebbe per tutti occupazione e pane
e sparirebbero costose palestre e istruttori
-I camerieri sono veri attori, passano la loro vita
allenandosi a come in sogno da signori essere serviti
-Se i lettori fossero intelligenti saggi
non aspirerebbero a essere scrittori
-Gli amanti,quasi sempre
hanno sposato un coniuge ingenuo fedele,
in realtà la loro furbizia orgogliosa al vanto
sta nel non aver avuto coraggio di scegliere
una persona,non dico superiore ma almeno pari
in leale partita per le corna
——————————————————–
Da:Destini E Presagi
www.santhrs.com

  • Unique Post

Leave a Comment

Della stessa categoria

DIRCEU JOSE’ GUIMARAES

Ballava il valzer col pallone poi fulmineo passava al tango guardava la porta e violento col sinistro lo calciava a [Read More]

SUBBUGLI DI PACE

Il cielo,pattumiera di sogni le stelle i netturbini in livrea e la luna la loro ditta appaltatrice Unique Post [Read More]

CIELO ROVENTE

Faceva così caldo che il diavolo s’affacciò da un vulcano disse è meglio sotto e se ne ritornò agli inferi [Read More]

CALURA DI GIUGNO

Il caldo arrostisce le cicale qualcuna emette canto d’aiuto e disturba il sonno degli alberi col fogliame [Read More]

VENTO IMPARZIALE

Il vento mischia le carte illude di cambiare destini ma vortica solo il dolore Unique Post [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 4 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano