WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Friday October 20th 2017

ARISTIDE CAGLIO

Venne giù tanta neve
per giorni rimasi isolato
dentro casa eravamo
io, l’amato fedele gatto
e un topo imprendibile

Lenti passarono i giorni
scarseggiarono viveri
aumentarono crampi di stomaco
fin quando la fame elevò la mente ai deliri

Lascio a voi immaginare la storia
nutrito sopravvissi ai tardivi soccorsi
rise il topo sicuro in affacci a fessure

Or qui giaccio in tormento
alimentato da triste lamento
un miagolio dilania il riposo

Oh! voi che leggete
trasferitemi nel cimitero delle belve
bruciate a mia discolpa ogni neve
incidete sulla mia lapide un ratto
—————————————–
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com

  • Unique Post
Previous Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DIRCEU JOSE’ GUIMARAES

Ballava il valzer col pallone poi fulmineo passava al tango guardava la porta e violento col sinistro lo calciava a [Read More]

SUBBUGLI DI PACE

Il cielo,pattumiera di sogni le stelle i netturbini in livrea e la luna la loro ditta appaltatrice Unique Post [Read More]

CIELO ROVENTE

Faceva così caldo che il diavolo s’affacciò da un vulcano disse è meglio sotto e se ne ritornò agli inferi [Read More]

CALURA DI GIUGNO

Il caldo arrostisce le cicale qualcuna emette canto d’aiuto e disturba il sonno degli alberi col fogliame [Read More]

VENTO IMPARZIALE

Il vento mischia le carte illude di cambiare destini ma vortica solo il dolore Unique Post [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 6 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano