WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Friday October 20th 2017

EPITAFFIO 4

Quì riposa in pace
la fu tempestosa anima
in tal loco in vita
adattai la scelta
in forzata parsimonia
e il sol rimpianto fu
non poter aver loculo
all’ultimo piano

Signora….
procurati una scala più
lunga ad evitar di mettere
seppur grazioso sottile piede
al mio davanzale esiguo
nell’addobbare sopra di me
spoglie a te forse care
e mettiti pure una gonna
più lunga..lungi da me
dal reclamar decenza
ma onde rimembrar ricordi
d’inutile perseverante pena
..non me la volesti dare in vita
e adesso non venir quì
a rompere
i cooo…llaudati silenzi
……amen………………
————————-
Da:Vetriolo
www.santhers.com

  • Unique Post
Previous Topic:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DIRCEU JOSE’ GUIMARAES

Ballava il valzer col pallone poi fulmineo passava al tango guardava la porta e violento col sinistro lo calciava a [Read More]

SUBBUGLI DI PACE

Il cielo,pattumiera di sogni le stelle i netturbini in livrea e la luna la loro ditta appaltatrice Unique Post [Read More]

CIELO ROVENTE

Faceva così caldo che il diavolo s’affacciò da un vulcano disse è meglio sotto e se ne ritornò agli inferi [Read More]

CALURA DI GIUGNO

Il caldo arrostisce le cicale qualcuna emette canto d’aiuto e disturba il sonno degli alberi col fogliame [Read More]

VENTO IMPARZIALE

Il vento mischia le carte illude di cambiare destini ma vortica solo il dolore Unique Post [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 6 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano