WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Friday October 20th 2017

ELISA

Cinquant’anni
somma di primavere
contate fiori ai capelli
e tanto amore sprecato,
nelle vene la gioia
luminosa sul viso
specchio ad ignavie
e dorso d’amore sincero
in cambio del nulla

Rughe scolpite rigagnoli
lacrime d’anarchico cuore
che l’anima analfabeta
libera ingenua
non leggeva
come non si legge
l’età di una rondine
giocosa in ultimo volo
che si spegne sul tetto
dei sogni d’ognuno
e nel vento stridulo canto d’addio
muto dolore
confuso allegria,libertà

Morì contenta
anche se scialba ai bigotti,
in ogni stupidità
rara a riposo
aveva colto
gemma nel gelo
…. un ghigno
convertito sorriso
—————————–
Da:Soste Precarie
www.santhers.com

  • Unique Post
Previous Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DIRCEU JOSE’ GUIMARAES

Ballava il valzer col pallone poi fulmineo passava al tango guardava la porta e violento col sinistro lo calciava a [Read More]

SUBBUGLI DI PACE

Il cielo,pattumiera di sogni le stelle i netturbini in livrea e la luna la loro ditta appaltatrice Unique Post [Read More]

CIELO ROVENTE

Faceva così caldo che il diavolo s’affacciò da un vulcano disse è meglio sotto e se ne ritornò agli inferi [Read More]

CALURA DI GIUGNO

Il caldo arrostisce le cicale qualcuna emette canto d’aiuto e disturba il sonno degli alberi col fogliame [Read More]

VENTO IMPARZIALE

Il vento mischia le carte illude di cambiare destini ma vortica solo il dolore Unique Post [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 4 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano