WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Monday January 22nd 2018

DURO INVERNO

L’inverno
duro
arrivato
impercettibile
come vecchia lama
di rasoio in mano tremante
liscia visi per dovere
a stento su vene fredde

Amore mio
è stata dura giocare
col rumore di parole
col silenzio inflitto,
vedere pensieri
farsi smorfie
nello specchio del vuoto
dietro una lampada bugiarda
nello stomaco
di quattro mura

Carte al cielo
caramelle consumate
donate al plagio
di bimbo tradito dal pianto
e dall’angelo raccontato
i fiocchi di neve
ritornati
sogni bianchi sulla terra

Il melodioso canto
di uno scricciolo
e un filo di sole
la speranza,
riparte il sangue
e stavolta andrà veloce
amore
non aspetterà
e il ricordo
nell’unica scia
di neve
———————-
Da:Soste Precarie
www.santhers.com

  • Unique Post
Previous Topic:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

POETI

I poeti non vanno mai in pensione e quando il tempo ce li manda vivono a cottimo forfettario Unique Post [Read More]

PASSERA PASSERA’

Boccheggiante in entusiasmo d’apertura d’ali ai primi caldi dei dì di primavera,oh! tu vanitosa illibata [Read More]

DICEMBRE

Cover di stelle replicano cieli bassi elettrizzano desideri retroattivi all’ennesimo rimando Unique Post [Read More]

ANONIMA SERA

Il domani un giornale già letto il presente sbadigli che giocano a scacchi Unique Post [Read More]

TRAME DOPO LA TEMPESTA

Si scongelano le trame s’involano i respiri pipistrelli appesi sotto l’arcobaleno gobba del diavolo ad [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 16 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano