WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Sunday February 18th 2018

Nevica

E’ solo un po’ di neve
come succede d’inverno
come è giusto che sia
a febbraio
Eppur la neve stupisce sempre
sia i bambini che gli adulti
Ammaliano i fiocchi bianchi
che silenziosi si posano
su tutto e tutti
senza vemenza
senza prepotenza
solo con eleganza mista a gentilezza
E invece di giocare
e invece di rallentare
invece di capire
invece di preventivare
l’uomo
ancora una volta
sa solo complicare
sa solo tirar fuori
la sua arroganza
e la sua ignoranza
Ma la neve se ne frega
non è permalosa
continua a cadere
senza sosta
planando dolcemente
bianca e pura
come solo lei sa essere.

  • Unique Post

4 Comments for “Nevica”

  • michael-santhers says:

    MA LA NEVE SE NE FREGA..meno male specie a roma.dove un sindaco ,lui la vera calamità insieme alla polverini…l’italia sommersa di neve veramente altrove si deve occupare di questi due figuri,inutili,incompetenti,arroganti…i romani meritano questi disagi ammessi ci siano solo per il fatto d’aver votato simili8 personaggi..alemanno vai a zappare ammesso tu ne sia capace…amen

  • Mary C. says:

    Come non darti ragione? E intanto nevica anche oggi….ben gli sta…così può tirar fuori ancora il peggio del peggio di sè!

  • michael santhers says:

    Un ringraziamento particolare ai tanti volontari che si sono prodigati lungi da glorie e secondi fini ma per quel senso di altruismo che per fortuna ancora alberga in anime sincere- la cialtroneria politica ha dato ennesimo spettacolo poco edificante e alemanno e la polverini sono effige cosmica d’inefficienza e menzogne…

  • michael santhers says:

    Roma un tempo capitale del mondo passata da Giulio Cesare
    ad alemanno-dalle stelle alla stalla-se solo i romnani avessero il coraggio di chiedere non solo le dimissioni ma la sparizione dal territorio nazionale del suddetto figuro calamitoso..amen


Leave a Comment

Della stessa categoria

ALL’ULTIMO SALUTO

Quattro cani tre spelacchiati e uno col cappello cupola ai giorni andati e un passante aggregato per scordarsi il male [Read More]

DURO INVERNO

Ad un certo punto la poesia come zoom arrivato al massimo a ingrandire torna indietro a riprendersi il quadro così [Read More]

ARIA DI NEVE

Il gatto sonnecchia guarda i suoi tropici al camino si fa il segno della croce copiato e va subito all’amen [Read More]

CURE OMEOPATICHE (Effetto Placebo)

Se conoscerei i congiuntivi non avessi la congiuntivite Unique Post [Read More]

LUCILLA

Uno sparo squarciò il silenzio che poi vibrante si riprese il tetro ma l’unico vivente che si mosse..il fumo [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 13 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano