WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Monday January 22nd 2018

MARIA

Due abissi tersi cinerei
adagiati su un fiore
ondeggiante in affanni
sopra alba di un sogno
danza ai riflessi del sole
parla alle conchiglie del vento
solletica affani a ogni petto
mostra recinto di neve
tra labbra orizzonte
ove oscillano fili d’ebano
a balconi di acerbe ciliegie
improvvise mature
a imbarazzi di sguardi

A tal visione diserta
stridulo fiato al poeta
al foglio chiodo la penna
-amore ogni lettera un suono
e una foto gelata rubata
sviluppata nella camera oscura
d’anima bruciata dalle luci
del nome….MARIA…..
bacio tra cielo e terra
eterea scintilla
fuochi al sangue
pigro alle vene
—————————
Da:Destini E Presagi
wwww.santhers.com

  • Unique Post
Previous Topic:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

POETI

I poeti non vanno mai in pensione e quando il tempo ce li manda vivono a cottimo forfettario Unique Post [Read More]

PASSERA PASSERA’

Boccheggiante in entusiasmo d’apertura d’ali ai primi caldi dei dì di primavera,oh! tu vanitosa illibata [Read More]

DICEMBRE

Cover di stelle replicano cieli bassi elettrizzano desideri retroattivi all’ennesimo rimando Unique Post [Read More]

ANONIMA SERA

Il domani un giornale già letto il presente sbadigli che giocano a scacchi Unique Post [Read More]

TRAME DOPO LA TEMPESTA

Si scongelano le trame s’involano i respiri pipistrelli appesi sotto l’arcobaleno gobba del diavolo ad [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 12 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano