WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Saturday February 17th 2018

FIRST LADY

Vecchie tenaglie arrugginite
sdentate e in archi di luce al morso
è ora di mollare chiodi d’oro
ormai promontori il groppone delle vacche

Despoti alla concia da iene a conigli
scappano palpitanti in salita
sgomenti a zig zag alle tane ostruite

Signore,rosari di perle
Regine dei lingotti,
acciaio liquido i cammelli a trasportarli
e i faraoni al letargo nelle teche
sotto luci psichedeliche

Farfalle al bozzolo mai schiuso
con colori osannati immaginati
ora i fiori sono piombo
d’ali incandescenti
a molla verso posto da svernare
ove marmotte grugniscono intrusioni

Rampolli,seta d’infinito gomitolo
ma il filo al tramando s’è spezzato
e un cappio di iuta insegue
riveriti turbanti diamantati

First Lady,tenaglie orfane a morsi
speranza è un rigattiere
prima di fusione a nuovi arnesi
———————————–
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com

Se ti è piaciuto questo articolo potrebbero interessarti anche:

Related Tags: ,
Previous Topic:
Next Topic:

One Comment for “FIRST LADY”

  • michael santhers says:

    note:riferita alle avide mogli dei dittatori,sono loro la trama che porta a depredare il popolo e in questa descrivo con sarcasmo la disfatta del regime e la loro angoscia nel dover fuggire abbandonando il tanto ragion di vita amato bottino in patria-
    donne che si spacciano al popolo madonne e poi quando i nodi dei regimi al pettine si rivelano avare istigatrici al ladrocinio.Tunisia,Egitto,Libia..e moglie di Poggiolini.ecc….amen


Leave a Comment

Della stessa categoria

ALL’ULTIMO SALUTO

Quattro cani tre spelacchiati e uno col cappello cupola ai giorni andati e un passante aggregato per scordarsi il male [Read More]

DURO INVERNO

Ad un certo punto la poesia come zoom arrivato al massimo a ingrandire torna indietro a riprendersi il quadro così [Read More]

ARIA DI NEVE

Il gatto sonnecchia guarda i suoi tropici al camino si fa il segno della croce copiato e va subito all’amen [Read More]

CURE OMEOPATICHE (Effetto Placebo)

Se conoscerei i congiuntivi non avessi la congiuntivite Unique Post [Read More]

LUCILLA

Uno sparo squarciò il silenzio che poi vibrante si riprese il tetro ma l’unico vivente che si mosse..il fumo [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 15 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano