WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Tuesday December 12th 2017

Rotaie verso Bologna

Il mio guardare ha cornice di treno
lanciato a mischiare colori di prati feriti,
cemento neri palazzi.
donna dorme il sogno ora di arrivo…
tra le braccia di…
mani rilassate si muovono appena
labbra socchiuse hanno nomi
destini muovono appena ciglia,
il bimbo cinese piange
uomo computer ha bagliore di excel
all’ingresso di Firenze.


Rotaie ponti scuole mattoni anni 50’
cupole verdi, treni azzurri attendono.
In piedi figure di fretta in sottopassaggio
scompaiono in un qualche abbraccio.
Rotaie ES spezzano montagne
nero luce nero visi riflessi riflettono
speranze delusioni attese,
gesti ripetuti di telefoni sms invadono
per ansia di rassicurazione,
voci prepotenti,
sussurri di amanti.

Rotaie ponti fabbrica abbandonata
alberi rapidi si fermano un attimo
nella retina.
Il mio guardare attraversa vetro
riflette persone occhi persi
anche loro guardano lontano
come vorrei conoscere pensieri
che nascondono che evocano, che piangono.
Hanno questi occhi
la dolcezza di un incontro
l’opacità di un abbandono
l’inquieta attesa temuta.

Merenda wafer annuncia Bologna,
cavalcavia ingoiano latta
in un calvario continuo
veloci vanno verso il loro nulla
come questi binari vanno dove, da chi?
e tu, dove sei?
Non ci sono parole a incrociare parole
irreale il silenzio dei volti pensieri solitari
noia e campi verdi
fuggono ad interrompere caseggiati
piaga aperta di finestre cieche vuote.
Giornali di trans pieni sfogliati.
Rari casolari vuoti vedo tetti sfondati
inutili stalle, inutile andata realtà
di mestieri.

Tetra in lontananza fotografo
sterile cattedrale del non più lavoro
capannoni privi di rumore,
anime perse pensione mobilità
disoccupate strade senza sogni.
Bologna è qui, pensiline vuote
teoria di vuoti binari doppitripli…
teoria di ponti a scendere gradini
per un arrivo “ognuno il suo”

Se ti è piaciuto questo articolo potrebbero interessarti anche:

Related Tags:
Previous Topic:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 10 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano