WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Tuesday January 23rd 2018

L’olio di ricino fa cantare l’intestino.

L’olio di ricino fa cantare l’intestino. Per non sentirlo, tu corri e inciampi nel padre di Radio Maria. Apriti cielo

Prendo giù l’aspirina con la cocacola, mi sparo in vena due pere di olio di ricino e poi vado a correre nudo a villa Borghese. Se mi ferma il vigile – e sottolineo se – gli dico che me l’ha ordinato il dottore. Se mi chiede che dottore è – e sottolineo se – gli rispondo il dottor Kildare. Intanto che lui pensa dove ho già sentito questo nome? io corro via e vado al Bioparco (che sarebbe lo zoo vestito da Operatore ecologico). Mi fermo al chiosco ‘Chiare fresche dolci acque’ e bevo due ACE, che la prima volta mi sono confuso con la candegina che smacchia senza danno e mi hanno dovuto dare i fiori di lavanda per farmela passare. Fortuna c’ho lo stomec de fer, io, che però non posso bere l’acqua se no prende la ruggine. Lo stomaco, non l’acqua.
Una mattina, dopo gli ACE ho incontrato il padre Livio, quello di Radio Maria: stava cattando su da terra le siringhe dei drogati per dimostrare che a villa Borghese di notte girano i capelloni senzadio. Se ami Dio non ti buchi. I capelloni non amano Dio e perciò si bucano.
Cosa c’entra che Gesù era un capellone: lui era figlio di Dio, poteva permetterselo. Guarda Mussolini, Craxi, Bisio, Velardi, Bondi: sono tutti pelati e non si bucano.
Gli ho detto secondo me Bisio non ama Dio, lui canta ‘I believe in Claude’.
Padre: non giudicare se non vuoi essere pregiudicato.
L’ho mica capita, ma si sa che i preti il pre ce lo ficcano da tutte le parti. Se questa roba l’aveva scritta il don Livio, non era un testo ma un pretesto. Magari è lo stesso un pretesto per prendervi per il culo.
Magari.
Gli ho detto Berlusconi si fa crescere i capelli perché non ama Dio e vuole bucarsi?
Vade retro Satana! Ha fatto lui. Ma ha sbagliato manovra e la retro l’ha messa lui. E’ sciupato nel laghetto di Villa Borghese ma continuava a trasmettere anche con la bocca piena di acqua. Solo i pesci non sono buoni a parlare con l’acqua in bocca.
Ho cambiato canale e mi sono trovato a Venezia: c’erano lì il Cacciari e il Di Pietro (ministro delle Infradito) che facevano il faccia a faccia sul Mose. E’ la novità del governo dell’Ulivo: basta con i voltafaccia! Basta con i porta a porta! Noi facciamo i faccia a faccia.
Cacciamo i caccia a caccia.
Di Pietro non caccia la lira ma nemmeno caccia Cacciari.
Certo che i venexiani i xè propria di originai: gli ebrei c’hanno avuto il Mosè salvato dalle acque; lori i vuol che el Mosè el salva lori, dae aque. Se no i xe mati ….
Comunque io al padre Livio gliel’ho spiegato bene che mi faccio le pere di olio di ricino perché sono stitico, anche se sono pelato. Fa più effetto (l’olio, non la pelata). Ti fa correre subito o ti riempi i pantaloni.
Panta diarrei, come dicevano i greci.

Related Tags:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 8 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano