WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Monday May 28th 2018

Cervia

Per sempre, e ancora, percorrerò
le care spiagge, che da bambino,
da ragazzo e dopo, rasserenarono
quest’animo ribelle, Cervia mia,
dove conobbi le prime veneri
e imparai ad amare la marina
tremolante ed incerta, però
melodiosa come canto di sirena.
Cervia mia, in mezzo ai pini
odorosi, alla languida salina,
patria d’aironi e fenicotteri:
per sempre, e ancora, ricorderò
il profumo dei tigli della via
Giove a giugno, il mio giardino
in fiore, le fragranze che sanno
d’adolescenza, di primi ardori,
quando i cancelli del mattino
s’aprivano splendenti, ed ora,
nel meriggio della vita mia,
sono aroma di serene nostalgie.
Cervia mia, tu il canto solare
avrai del figlio, per sempre,
e ancora: di più non ti può
dare: l’astro, ora alto, già declina
lentamente, e tu sarai l’ultima
lieve, soave carezza della sera…

Related Tags:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 11 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano