WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Friday November 24th 2017

Se fai giocare chierichetti contro orfanelle…

Se fai giocare chierichetti contro orfanelle, l’arbitro è meglio prenda le sue belle precauzuioni

Lo zio di uno che ho incontrato ieri per strada ha la gotta. Il mio pensiero corre al ‘Piccolo lord’, dove il Conte Nonno soffre proprio di gotta e lascia morire di fame i suoi contadini.
Noi siamo più fortunati: Berlusconi soffriva di pelata, ma non lasciava morire di fame Bondi e Fede, si faceva trapiantare i capelli.
Anche ‘Tom Sawyer è un libro che ha segnato la mia infanzia. Le macchine invece te le segnano coi chiodi; la differenza c’è: l’infanzia non devi portarla dal carrozziere. Se i bambini li segnano coi chiodi, vengon su che sono una croce. Poi magari tengono alla Juve anche se sono di Firenze.
Un tempo ho segnato anche io: giocavamo chierichetti contro il resto del mondo. Giocavo di punta, perché tiravo solo di punta. Ho una grande invidia per quelli che sanno tirare di naso. Maradona che era Maradona tirava anche di mano.
Una volta abbiamo fatto chierichetti contro orfanelle della Pia Congregazione di Radio Maria: allora non si usavano ancora le precauzioni e tanti di noi si sono rotti gli stinchi e le ginocchia.
Quando finiva la messa, noi facevamo la gara a chi prendeva per primo l’ampollina del vin santo e poi si vuotava il fondo, dietro l’altare. Non che ce ne lasciassero molto. Tanti sono finiti alcolizzati.
Ma è buona la scusa.
I preti giamaicani invece del vino usano l’erba, per via che la vite non gli vien su bene. La predica ci guadagna. Anche il fedele mangia l’ostia e fa un tiro di canna. Le chiese sono sempre piene, perché le ostie sono di marca.
Il papa un po’ tollera, ma gli ha detto andateci piano con la tolleranza: la chiesa è la casa del Signore, dopo i radicali equivocano sul termine.
Quando sento questi discorsi (frase fatta, made in Giamaica) mi viene voglia di cambiare canale, ma la garanzia è scaduta e figurati se me lo cambiano. Allora cambio vita.
Purtroppo a quest’ora è tutto chiuso; provo domani.
Cambio almeno le calze, che c’ho i piedi con l’alito pesante.
Era meglio se oggi facevo il ponte, anziché fare il cretino.

Related Tags:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 8 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano