WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Friday November 17th 2017

La figata della tombola è che i fagioli li puoi mangiare.

La figata della tombola è che i fagioli li puoi mangiare. A quell’età si sa che il ritegno è perso

Ho scritto “t’amo” sulla sabbia. Poi mi son posto il pronlema del copyright. Ho telefonato alla SIAE di Battipaglia, ma stavano facendo vendemmia.
Ho parlato a lungo con il numero verde: la solitudine non dà tregua e quei numeri lì spesso ricorrono al suicidio per vincere la noia. Quando l’hanno vinta non sanno cosa fare, perché hanno già la casa piena di coppe della bocciofila del nonno.
Non tutti i nonni giocano a bocce; non tutte le nonne giocano a tombola. Ce n’è di quelli che, se posti di fronte al dilemma, fanno la crocetta sulla opzione: MI SPARO. Il vamtaggio della tombola è che i parenti non ti recitano il rosario ogni quarto d’ora. I numeri sono solo 90 e non è mica detto che li tirano fuori tutti.
La tombola è una forma di eutanasia gestita dall’ARCI e dalle parrocchie: il paziente non si accorge di niente e c’è la clausola ‘soddisfatti o rimborsati’.
A ferragosto del 2003 son venuti giù gli assistenti sociali dell’Arci di Copenaghen per studiare il modello. Siccome loro hanno i soldi hanno aperto le ‘cliciche della tombola’. Massima igiene e lettore dei numeri professionale. Distribuiscono anche pasticceria, ma non i loro, che son pieni di burro e fanno venire il colesterolo.
Talvolta l’anziano che non regge lo stress tenta di accelerare il processo mediante ingestione multipla di fagioli secchi usati come marcatori. Rilevati anche casi di ingestione di bocce.
L’eutanasia non si può parlarne, perché il papa e Ciampi si toccano le palle: i fedeli si straniscono e diventano gay. Denunciato l’Arcigay di Mazzara del Vallo perché faceva a posta a parlare di eutanasia davanti alle Loro Santità.
La SIAE è in crisi perché non riescono a trovare il sistema di metterci il copyright sull’eutanasia: chi è l’autore? va tutelato? deve compilare il borderò?
Però ‘t’amo’ sulla sabbia lo posso scrivere gratis. Se lo scrivo 10.000 volte, il problema è un’altro (l’apostrofo è per Via del bacio; inutile cercare sullo stradario: non c’è). Se passa di lì Albano, spiegargli subito che non è per lui e che non sono interessato ad avere figli da lui.
Franco I e Franco IV, la fine che hanno fatto. Ho consultato le Pagine Gialle, ma c’era Bisio che faceva perdere tempo al telefono. Niente nemmeno sul ‘Who’s who’ del Burkina Faso.
Però devo stare attento: perché vai lì sulla spiaggia a fare il poeta a tempo perso, tipo anno sabbiatico, e dopo ti si incastrano i gramellini nella digitale e vengon fuori le foto rigate.
Meglio incidere sulla pietra. Per il lettore, s’arrangi l’utente.

Related Tags:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 4 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano