WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Monday May 28th 2018

POESIE per Fabrizio De Andre’

Poesie per Fabrizio De Andre’

Cinque anni fà, l’11 gennaio, moriva Fabrizio De Andre’.
Un poeta cantastorie che ha rivoluzionato la musica e le coscienze di tanti di noi.
Faber è uno dei massimi cantautori italiani di sempre, fin dall’inizio ha infranto i dogmi della “canzonetta” con le sue ballate pacifiste, piene di persone emarginate, perdenti, anime perse, sempre andando in direzione “contraria” .
Era un poeta fuori dagli schemi, con la sua dissacrante ironia riusciva a ridicolizzare i benpensanti, le anime chete, i potenti.
Le sue parole sono state, nel tempo, un grido spesso solitario ma forte contro ogni sopraffazione, contro il razzismo, a favore dei diversi del mondo, tutti quelli che non hanno, mai, voce.
E’ stato il cantore “scomodo” nell’italia dei “vizi privati e pubbliche virtù”
e ancora la sua voce aiuta al formarsi di chi vuole, nonostante tutto, continuare a pensare con la sua testa.

Propongo agli amici poeti di fuoriradio di scrivere versi per celebrare quest’uomo a cui molto dobbiamo.

per chi viaggia in direzione ostinata e contraria
col suo marchio speciale di speciale disperazione
e tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi
per consegnare alla morte una goccia di splendore
di umanità di verità ( da: Smisurata Preghiera)

Related Tags:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 11 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano