WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Saturday April 21st 2018

18 E 20 NOVEMBRE: GIORNATA NAZIONALE DELLA FINANZA ETICA

Il 18 novembre (a Firenze) e il 20 novembre (a Bologna) si celebra in Italia la Giornata Nazionale della Finanza Etica, promossa dall’AFE – Associazione Finanza Etica. La giornata – aperta a tutti – aprirà in Italia il primo Anno Internazionale del Microcredito proclamato dall’ONU (2005). Il tema della costruzione di un’economia di pace, in grado di superare i conflitti, sarà il filo conduttore dell’evento.COMUNICATO STAMPA ASSOCIAZIONE FINANZA ETICA

“La IV Giornata Nazionale della Finanza Etica apre in Italia l’Anno Internazionale del Microcredito proclamato dall’ONU”

Il 18 e 20 novembre si celebra in Italia la Giornata Nazionale della Finanza Etica, promossa dall’AFE – Associazione Finanza Etica. Giunta ormai alla sua quarta edizione, la giornata presenta quest’anno due importanti novità: l’inaugurazione dell’anno internazionale del microcredito proclamato dall’ONU (2005) ed il raddoppio dell’appuntamento, che si terrà, oltre che a Bologna (20 novembre), anche a Firenze (18 novembre).

Ad aprire le porte dell’anno internazionale del microcredito saranno gli ospiti della manifestazione, fra cui diversi microimprenditori. “Il microcredito viene sempre più utilizzato dalla finanza etica – afferma Marco Gallicani, Direttore dell’AFE – perché da la possibilità a tutti, anche i cosiddetti ‘non bancabili’ di ottenere piccoli prestiti. In questo senso riteniamo il microcredito uno strumento finanziario realmente in grado di creare un’economia di solidarietà e di pace”.

In effetti, il microcredito è ormai un fenomeno crescente, che oggi finanzia oltre 41 milioni e mezzo di poveri nel mondo, su un totale di 67 milioni di clienti, i quali dal 1997 (anno del primo censimento) aumentano, in media, del 38% ogni anno. In Italia, il volume d affari delle attività di microcredito nei paesi in via di sviluppo supera ormai i 7 milioni di euro. Ma le esperienze di microcredito non sono solo lontane dalle nostre realtà: durante la giornata verranno presentati progetti di microfinanza realizzati in Italia e volti a sopperire alle necessità finanziarie delle fasce più deboli all’interno di piccole comunità di mutuo soccorso.

Tema della manifestazione sarà “La Finanza Etica Per la Pace”. Dopo la Società e l’Ambiente, la Pace sarà il tema conclusivo di una trilogia che durante questi anni ha inteso gettare le basi di un sistema finanziario alternativo e costruttore di un’economia pace. “Non è beneficenza e non é nemmeno un’economia di nicchia – sottolinea Gallicani – la Finanza Etica è un percorso di ricerca tra una gestione che sia economicamente efficiente ma nel contempo rispettosa dei diritti umani e delle risorse ambientali che ne sono il presupposto. Superando i conflitti, la finanza etica è dunque un vero strumento di pace”.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA DI FIRENZE

Sede: Università degli studi, Facoltà di Economia, via delle Pandette 9

ore 15:00, aula D6 1.11
“il microcredito nei paesi del sud del mondo”
introduce Filippo Mannucci, Manitese
Andrea Berrini, CreSud
Giorgio Dal Fiume, CTM altromercato
Pietro Nibbi, Ucodep

ore 15:00, aula D6 0.13
“il microcredito nei paesi del nord del mondo”
introduce Giampiero Nigro, Facoltà di Economia dell’Università di Firenze
Ugo Biggeri, Fondazione Responsabilità Etica
Giovanni Acquati, Mag2 Finance
Marco Santori, Etimos

ore 15:00, aula D6 0.01
“il microcredito come strumento per un nuovo rapporto municipale”
introduce AnnaMaria Romano, Cgil Fisac
Andrea Calori, Politecnico di Milano
Piero Forosetti, Fondo Essere
Cinzia Cimini, Associazione Finanza Etica

Sede: Salone dei 200, Palazzo Vecchio, piazza della Signoria (scopri cme arrivare)

ore 21: La finanza etica e l’altra economia a sostegno di modelli di sviluppo pacificatori
introduce e coordina Giulio Marcon, Sbilanciamoci!

Ambrogio Brenna, Regione Toscana
Matteo Renzi, Provincia di Firenze

Francuccio Gesualdi, Centro Nuovo Modello di Sviluppo
Marc Chesney, Università di Zurigo – CEBC
Alessandro Santoro, fondo etico Le Piagge
Ornella De Zordo, Unaltracittà/unaltromondo
Leonardo Becchetti, Associazione Finanza Etica

PROGRAMMA DELLA GIORNATA DI BOLOGNA

Sede: Sala grande, Teatro Arena del Sole, via Indipendenza 44

ore 9 introduzione:
Marco Gallicani, Associazione Finanza Etica
Vasco Errani, presidente della Regione Emilia Romagna
Sergio Cofferati , sindaco di Bologna
Beatrice Draghetti, presidente della Provincia di Bologna

ore 10 lo scenario: i mercati finanziari, le reti illecite, l’ipotesi nonviolenta e l’altra economia
introduce e coordina: Lorenzo Guadagnucci

Marc Chesney, Università di Zurigo – CEBC
Nanni Salio, International Peace Research Institute
Tonino Perna, Università di Reggio Calabria

ore 14:30 le pratiche: la finanza etica come occasione di pacificazione
introduce e coordina: Sabina Siniscalchi, Banca popolare Etica

Lorenzo Vinci, Mag4 – progetto Alma Terra
Francesco Terreri, Microfinanza – il prefinanziamento nelle aree di conflitto
Gianfranco Bonacina, Bcc Treviglio Geradadda – progetto immigrati
Alessandro Messina, Comune di Roma – Autopromozione Sociale

ore 17 le conclusioni: società civile e mondo bancario a confronto per un modello di credito nonviolento

Corrado Passera, Banca Intesa
Fabio Salviato, Banca popolare Etica
Pierluigi Vigna, Procura Nazionale Antimafia
don Luigi Ciotti, Libera

*I promotori della IV Giornata della Finanza Etica*:

L’evento è promosso da AFE – Associazione Finanza Etica in collaborazione con la Regione Toscana e la Regione Emilia Romagna. Partner dell’evento sono Banca popolare dell Emilia Romagna – Federazione Banche di Credito Cooperativo – Banca popolare Etica – CTM altromercato – Coop Italia – EtiFiba Cisl – Fisac Cgil – Carta – Emi – Agenzia Metamorfosi – Comune di Roma – Comune e Provincia di Firenze – Comune e Provincia di Bologna – Università degli Studi di Firenze – Arena del Sole – Good Will – Ucodep – Fabbrica Ethica – Rete Radie Resch – Peacelink – Rete Lilliput – Beati i costruttori di Pace – Mancaintesa – Controllarmi – Banche Armate.

——————————————————————————–
Ufficio Stampa Agenzia Metamorfosi – Comunicare il Cambiamento Sostenibile

Giorgia Vezzoli 335 8470167 giorgia.vezzoli@metamorfosi.info
Agenzia Metamorfosi 055 601790 http://www.metamorfosi.info

(giorgia vezzoli)

Related Tags:
Previous Topic:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 12 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano