WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Saturday February 17th 2018

Liberta’ al femminile

Mi tengono lontana dalla liberta’
come un cane alla catena.
Posso lavorare
perche’ il mio lavoro non e’ pagato
accudire vecchi, malati e bambini
perche’ la loro catena e’ piu’ corta della mia
e anche i maschi forti e sani
perche’ devono vivere la loro vita.
Posso pensare
purche’ non parli
e digrignare i denti
perche’ nessuno mi senta.Posso osservare i dieci comandamenti
che hanno inventato per tenermi buona
ma che io sola devo osservare
e non quelli che li hanno inventati.
I Vescovi si occupano di me
perche’ ami la mia catena.
Posso pregare un dio
che si confonde spesso col Potere
e che non e’ dalla mia parte
perche’ ha fatto carriera
non e’ piu’ un Dio dei deboli
ma un azionista di maggioranza.

Posso girare attorno a questo albero
mai piantato
che nemmeno mi guarda
e che si chiama
STATO.

Se ti è piaciuto questo articolo potrebbero interessarti anche:

Related Tags:
Previous Topic:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 10 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano