WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Tuesday December 12th 2017

Siamo governati da un nano coglione.

Queste le dure dichiarazioni da parte dei rimanenti sette nani nel paese di Biancaneve dopo l’esternazione sulla libertà dell’informazione del loro premier.

Riportiamo a titolo di cronaca le dichiarazioni del nanopremier su nanonet, la rete mondiale di informazione dei nani basata sui fungocomputer dei puffi.

‘Nanonet è un luogo pubblico – ha detto – e come tale deve essere soggetto alle stesse regole che contraddistinguono la democrazia nanica. Il nanoministro dell’interno ha dato mandato ai Puffi Postali di monitorare assiduamente questa entità virtuale, in particolare i nanoforum e i nanonewsgroup, e di intervenire con decisione e severità e con pene anche superiori alla pena di morte, laddove sussistano i casi di nanodiffamazione, o di reati ancor più gravi e lesivi nei confronti del sottoscritto e più in generale di chiunque che appartenga al partito dei nanoconservatori o sia protetto dal titolo nobiliare.’-dura la replica di Biancaneve che minaccia di non pulire più casa dei nani finché il nanopremier non smentirà come al solito ciò che ha appena dichiarato di fronte a sette miliardi di testimoni e, a titolo di scuse ufficiali, alzerà a 3000nanoeuro al mese la pensione delle casalinghe.

-I nani “Pozzo di scienza” Dotto; “Narcisista” Gongolo; “Assonnato” Pisolo; “Raffreddato” Eolo; “Burbero” Brontolo; “Mammone” Mammolo hanno presentato una petizione nazionalpopolare tesa a convincere gli Stati Uniti di Nanonia a sopprimere immediatamente il tremendo dittatore che angustia il paese.

-Il nano Cucciolo ha lanciato l’idea di una grande manifestazione satirico giovanile davanti a casa di Biancaneve.

-Il nano Veneziano Gondolo ha abbandonato la camera in segno di protesta insieme a tutto il partito dei nani di Venezia.

-Il nano Calzolaio Sandalo ha stabilito una giornata di sciopero delle calzature che si asterranno dal camminare per otto ore dalle 8 del mattino alle 4 del pomeriggio.

DISCLAIMER

Questo breve comunicato stampa proviene dal regno fantastico di nanonia, ogni riferimento o somiglianza a fatti o persona reali di questo mondo è puramente casuale. Il seguente testo non rappresenta satira in quanto reale cronaca dei fatti attuali nella dimensione di nanonia.

Related Tags:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 10 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano