WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Tuesday December 12th 2017

Madre, il mio silenzio

Madre, il mio silenzio noti
e persi all’infinito osservi
gli occhi miei vagare.
Improvviso e inaspettato,
il mutare del volto vedi
e, stupita, ne chiedi ragione.
No, madre mia, non è tristezza.
Giorno su giorno è cresciuta
la coscienza del mio essere,
limitato e imperfetto,
e del tuo vivere in me.
Io, madre mia, vorrei sapere.

Dimmi, Madre, quali cieli
hai cancellato dal tuo volo
per aiutare i miei piedi
a calpestare la terra?
Dimmi, Madre, quante piume
hai strappato alle tue ali
perchè più soffici sempre
per me fossero le pietre?
Dimmi, Madre, quale desìo
hai soffocato chiedendo
all’incapace mago
per me la gioia di correre?

Madre, il mio sorriso chiedi
e tornerà sul viso
che ansiosa osservi.
Altro non ho, nelle mani,
per ringraziarti e, sempre,
ne troverò uno, solo per te.
Senza preavviso anche a me
domanderà il mago
un desiderio da esaudire.
Allora avrà imparato
ad esaudire, spero,
ciò che chiederò per te?

Se ti è piaciuto questo articolo potrebbero interessarti anche:

Related Tags:
Previous Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 9 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano