WarDrome Sci-fi MMORPG
WarDrome Sci-fi MMORPG
comunità di poesia e lotta dal 2002
Tuesday December 12th 2017

La Pelle

Strinsi
nel vestito
la vita che non c’era

Vidi nel riflesso
dei bottoni
le mascelle appese
dedite a vegliare
le macerie
dei dolori strozzati

Sotto l’alibi
di una canzone
uscirono in rumore
alcune parole
ribelli ai deliri
dell’anima

Sterili di lacrime
funerei e adagiati
sull’orizzonte degli addìi
gli occhi
scrutarono una nuvola
spinta dall’addizione
dei lamenti
questo
mi parve il vento
che schivava i vicoli
senza trovarti
tra miliardi di usci
che immaginai
cercando il cadavere
della speranza

Tra le mani
il vestito
muta di serpente
ormai lontano
in una nuova primavera
e l’amore
intermediario
di due cuori
ci aveva lasciato
…la pelle….
————————–
dal volume:silenzi che hanno parlato al vento

Se ti è piaciuto questo articolo potrebbero interessarti anche:

Related Tags:
Previous Topic:
Next Topic:

Leave a Comment

Della stessa categoria

DELIRI IN SOGNO

Sogni sfuggiti al vinoa sua volta evaso agli annie..in delirio…………. Preti nei campipolitici [Read More]

MERDACCE

Mazzini,Garibaldilungimiranti in dazio alla storiaa ogni brillar d’oro una scoriae avevano [Read More]

DESTRA,SINISTRA,CENTRO

Additi misticidestra,sinistra,centroa vie celestialima con mignotteelette Regine maitressesu foto di lingerienon si va [Read More]

Chiedo Un Dono

  Se tocchi, sentirai la rabbia espandersi come un tuono in piena tempesta Se guardi, vedrai volare via il sogno [Read More]

Il Demonio Licenziato

  Un emozione da non ricordare è una paura da dimenticare Ma se tu vuoi ancor più a fondo scavare [Read More]

Who's Online

  • 0 Members.
  • 10 Guests.

Adv

Newsletter

RSS Il Fatto Quotidiano