comunità di poesia e lotta dal 2002
Wednesday April 22nd 2015

MASADA n° 1643 19-4-2015 QUANDO UNA FIGLIA SE NE VA

MASADA n° 1643 19-4-2015 QUANDO UNA FIGLIA SE NE VA

Femmine un giorno, poi madri per sempre” (De André)

Mi scrive Liliana:

…e la prima figlia va via.
l’ultima arrivata è la prima a volare.
e non piangi quando la vedi caricare in macchina i primi scatoloni,
i primi borsoni.
ti contagia l’euforia della partenza
come quando la valigia ti aspetta davanti alla porta
per andare in vacanza.
piangi quando torna per prendere l’ultimo bagaglio.
quando la stanza una volta piena di cose alla rinfusa
rimane pulita, grande e spoglia.
e restano solo 60 centesimi di monetine dove prima era il letto
la custodia vuota del libretto di risparmio
e lo scatolone dei peluche di quand’era bambina
che non ha ancora deciso se portarsi dietro o no.

Io lo so che è giusto così, eppure io non riesco a trovare la parola giusta per questo sentimento, non riesco a chiamarlo “dolore” perché non lo è… è più una sensazione di consapevolezza di un ciclo finito, può sorprendermi, emozionarmi anche, ma non addolorarmi.
(more…)

MASADA 1642 19-42015 I CAZZARI

MASADA 1642 19-42015 I CAZZARI

Montalbano e la Diaz – I Cazzari dell’Ue – Quelli di casa nostra: per dare gli 80 euro a pochi Renzi ha aumentato di 11 miliardi le tasse a tutti – I soldi ai partiti, ci risiamo!- Quanti vecchi ci sono nei partiti! – Il Pd è il partito dei vecchi e del vecchio – UNIMPRESA boccia il Def. Stangata fiscale da 80 miliardi sulle Piccole e Medie Imprese – Intanto continuiamo a pagare i vitalizi ai parlamentari condannati e decaduti – La differenza tra costo del lavoro e salario è al 48,2% – Paita, ritirati! – La stampa di regime esalta Renzi. I dati effettivi certificano il suo fallimento – Il M5S e l’Europa -No all’accordo Ue-Usa- Aboliamo l’inglesorum – Un Museo messapico
.
Il poliziotto Tortosa che ha ribadito che alla Diaz hanno fatto bene: “Di destra io? No, ho votato Pd”.
Annamaria: “Il Tortosa ha votato il partito che più di tutti rappresenta il suo modo di pensare e la sua sottocultura. Ha votato per una destra che non è una semplice, dignitosa destra, ma una destraccia senza coraggio e senza dignità. Come si è visto in questi giorni, tanto per fare un esempio, a proposito delle violente minacce rivolte da Erdogan all’Europa, al Papa e al mondo civile, e del ‘prudente’ e vile silenzio di Gozi, portatore della sottocultura pannellian-piddina“.
(Ormai non c’è nessuna differenza tra uno squadrista piddino e un picchiatore fascista).
.
Renzi non è uno statista e nemmeno un politico
è un piazzista emozionale
come quei truffatori dalla parlantina facile che si infilano nelle case per derubare i vecchietti.
.
Nello Statuto del Pd è scritto chiaramente che chi è condannato anche in primo grado non deve essere candidato: E’ una delle tante regole che il Pd ha deciso di ignorare. Anche in questo il M5S dimostra maggiore serietà.
(more…)

REDENZIONI

Scheletri senza gemme
alberi al capolinea a primavera
tra colori che gareggiano
e cantanti che non hanno superato
l’inverno dei fucili
e rimasti nelle orecchie
(more…)

MASADA n° 1641 17-4-2015 MA QUESTA E’ ANCORA UNA DEMOCRAZIA?


(Massacro alla Diaz, di Dario Fo)

MASADA n° 1641 17-4-2015 MA QUESTA E’ ANCORA UNA DEMOCRAZIA?
(Le foto sono materiale scientifico)

Quel viscido di Bersani- Ti contesto ma ti voto – Il Paese dove si fomenta l’odio- Il Fondo monetario ‘forse’ si è sbagliato – L’Unione dei Paesi mediterranei – Un M5S né di dx né di sx – Giornalismo del nostro stivale – Renzi è peggio di Berlusconi – Il genocidio armeno

Lo Stato qui non c’è! Lo Stato è solo una forza di polizia in stato anti sommossa!
Beppe Grillo

Come ha ben sintetizzato “Wolfang Schaeuble”(ministro delle Finanze e socio della Merkel ), nazifascista abituato a parlare chiaro: “Chiunque vinca le elezioni comandiamo sempre noi”.
(more…)

SOGNI NETTURBINI

Quando il loro carceriere
la vigile mente, s’addormenta
i sogni,netturbini
della sporcizia dei pensieri
scendono nell’inconscio
e fanno pulizia (more…)

VECCHI A PRIMAVERA

Dove non arrivano i berretti
mani a prolungare l’ombra
e le ciglia a balaustre rotte
s’oppongono alla luce
(more…)

Azione globale per Tania Bruguera: #YoTambienExijo a Roma con Kyrahm e Julius Kaiser

Lunedì 13 Aprile dalle ore 18 alle 20 a Roma a piazza Campo de’ Fiori, Kyrahm e Julius Kaiser invitano a ripetere la performance di Tania Bruguera “Il sussurro di Tatlin #6”. Con il supporto di “Numero d’oro per la Ricerca Artistica Scientifica e Sociale” e “MutAzioni – International Performance Art Festival”
Una iniziativa di Creative Time di New York.
Abbiamo scelto piazza Campo de’ Fiori in ricordo di Giordano Bruno: filosofo ucciso nella stessa piazza in difesa dei valori della verità e della libertà di espressione.
(more…)

MASADA n° 1640 9-4-2015 MINCHIATE DI GHISA

MASADA n° 1640 9-4-2015 MINCHIATE DI GHISA

La Corte europea dei diritti dell’uomo condanna l’Italia per la macelleria di Genova – Renzi e il reato di tortura – Forse che all’Expo si discuterà di OGM? – Essere vegetariani – L’Ue si prepara a far cadere Tsipras – Renzi non ha fatto bene? Sempre meglio che niente – Crescita demografica e welfare – I fatti di Genova e i DS – Toh, i 5stelle

A quelli cui questo blog non piace, dedico una citazione da film: “Sono contenta di sapere che state bene…”
.

Continuano ad imperversare… i D’Alema, i De Gennaro, i Salvini, i Renzi, le Boschi, i Farinetti, i DelRio, le Paito, gli Zanda, le Picierno, le Santanchè…
Un diluvio di minchiate di ghisa in un chiasso insopportabile.
.
Il chiasso di tre cose
va per il mondo sopra oceani,nevi,
terre di siccità e risaie:
e nessuna membrana dell’udito
lo cattura, il chiasso di tre cose.
Il chiasso del sole che va per il cielo,
il chiasso della pioggia
quando il vento la stacca dalle nuvole
e il chiasso dell’anima
da un corpo che la sputa.

(Erri De Luca)
(more…)

PRIMAVERA ECCENTRICA

Si sciolgono
gli ultimi diamanti
sul muschio
redento al verde
sotto rami a forchetta
in metamorfosi a cucchiai
impauriti da bocche di capre
dispettose, saltellanti
indecise a scegliere
leccornie forfettarie
(more…)

VIAGGIO INTERIORE

T’accorgi d’amare la poesia
quando tutti ignorano le tue poesie
che servono a te stesso
ognuna è un passaporto
alla dogana dei tuoi labirinti mentali
ognuna è una mappa a guidarti
nella giungla dell’anima
e nel perderti e ritrovarti
conoscerai te stesso (more…)

 Page 1 of 674  1  2  3  4  5 » ...  Last » 

Ultimi articoli

MASADA n° 1643 19-4-2015 QUANDO UNA FIGLIA SE NE VA

MASADA n° 1643 19-4-2015 QUANDO UNA FIGLIA SE NE VA “Femmine un giorno, poi madri per sempre” (De André) Mi [Read More]

MASADA 1642 19-42015 I CAZZARI

MASADA 1642 19-42015 I CAZZARI Montalbano e la Diaz – I Cazzari dell’Ue – Quelli di casa nostra: per dare gli 80 [Read More]

REDENZIONI

Scheletri senza gemme alberi al capolinea a primavera tra colori che gareggiano e cantanti che non hanno superato [Read More]

MASADA n° 1641 17-4-2015 MA QUESTA E’ ANCORA UNA DEMOCRAZIA?

(Massacro alla Diaz, di Dario Fo) MASADA n° 1641 17-4-2015 MA QUESTA E’ ANCORA UNA DEMOCRAZIA? (Le foto sono [Read More]

SOGNI NETTURBINI

Quando il loro carceriere la vigile mente, s’addormenta i sogni,netturbini della sporcizia dei pensieri scendono [Read More]

April 2015
M T W T F S S
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Who's Online

  • 0 Members.
  • 5 Guests.

Adv

RSS Il Fatto Quotidiano